Le decisioni del Consiglio di Amministrazione della Pallacanestro Trieste: entra il DG Mario Ghiacci

Risultati immagini per mario ghiacci trieste

Foto da Il Tirreno

Nel corso del pomeriggio si è riunito il Consiglio di Amministrazione della Pallacanestro Trieste 2004.

Il Consiglio di Amministrazione ha voluto ribadire la fiducia nell’operato del proprio Amministratore Delegato, Gianluca Mauro. A fronte delle dimissioni del consigliere Andrea Marchetti, il Cda ha nominato quale Consigliere di Amministrazione – in attesa della ratifica da parte dell’Assemblea dei Soci – il Direttore Generale Mario Ghiacci, ringraziandolo formalmente di volersi mettere ulteriormente a disposizione della società.

Il Cda ha preso atto che, al momento, non vi sono determinazioni ufficiali riguardanti la governance futura del proprio socio di maggioranza, Alma spa. La Pallacanestro Trieste deve necessariamente attendere le determinazioni in questo senso, e, a seguire, vedere confermata dai nuovi vertici di Alma spa l’osservanza delle obbligazioni assunte per la stagione 2018-2019 nei confronti della Pallacanestro Trieste.

Nelle more dell’assunzione di tali determinazioni da parte di Alma spa – auspicando che esse avvengano in tempi brevi e confermino la tempestiva e completa osservanza delle obbligazioni stesse – la Pallacanestro Trieste 2004 a pieno titolo proseguirà la propria, normale, attività gestionale e sportiva, lavorando sul fronte delle relazioni e del marketing per potenziare le attività di ricerca di nuovi partner e sponsor.

Il Consiglio di Amministrazione della Pallacanestro Trieste ha voluto sottoscrivere una lettera aperta ai propri tifosi, con l’obiettivo di illustrare in maniera diretta la situazione attuale.

Il prossimo Consiglio di Amministrazione si riunirà nuovamente a stretto giro. L’assemblea dei Soci della Pallacanestro Trieste verrà convocata entro la prima metà di aprile.

Ufficio Stampa Pallacanestro Trieste