La Virtus Bologna ospita una Brindisi in crisi

giorgio valli, bologna

Partita molto complicata tra la Virtus Bologna e l’Enel Brindisi, con le due squadre a caccia di una vittoria per mettere fine alla striscia di tre sconfitte consecutive.

Qui Bologna – In settimana è arrivato l’annuncio di Hasbrouck, che permetterà a coach Valli di schierare i 5 americani. Difficile valutare l’impatto di un giocatore che ha avuto poco tempo per integrarsi nella squadra, ma come dice Valli: “avere un giocatore in più ci permetterà di essere più aggressivi in difesa, anche solo per i 5 falli in più da spendere.” L’Unipol Arena è stato il teatro delle 5 vittorie dell’Obiettivo Lavoro e anche domani la Virtus vorrà confermare la buona tradizione di fronte il pubblico amico.

Qui Brindisi – Dopo la conferenza-sfogo di Piero Bucchi, l’ambiente brindisino si aspetta una reazione dalla squadra, chiamata a reagire dal momentaccio in cui è entrata. L’innesto di Anosike darà sostanza sotto i tabelloni, anche se il primo cliente sarà dei più proibitivi: Dexter Pittman è stato uno dei migliori centri del campionato finora. 

Palla alle 18.15, con diretta su TeleNorba.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *