fbpx

La Sidigas vuole allungare la sua striscia di vittorie contro una Pistoia incerottata

marques green, avellino

Lunch match di alta classifica quello che andrà in scena al PalaDelMauro, con la Scandone che vuole continuare a vincere per risalire la classifica, mentre Pistoia dovrà stringere i denti a causa delle rotazioni ridotte.

Qui Avellino – C’è tanto entusiasmo in casa Sidigas dopo la vittoria al Mediolanum Forum di Assago, che proietta la Scandone verso i piani alti della classifica. Per dimostrare di non tornare ai soliti problemi di discontinuità, la squadra di Sacripanti deve vincere davanti al pubblico amico. Il roster per Avellino è al “completo” e il coach ex Cantù sa che dovrà tenere alta la guardia dei suoi: “Dopo cinque vittorie consecutive abbiamo fatto un gran salto. Temo la gara contro Pistoia perché è un’avversaria con un equilibrio perfetto e che non molla: hanno play e guardia tra i migliori della serie A. Moore fa giocare bene la squadra e Knowles è la rivelazione del campionato. Anche sotto le plance hanno molto da dire: Kirk è bravissimo spalle a canestro, ma sa anche tirare da tre dove realizza col 50%. Insomma, è un roster completo.”

Qui Pistoia – La Giorgio Tesi Group scende in Irpinia ancora incerottata. Mancheranno sia Filloy (che dovrebbe tornare ad allenarsi in settimana), sia Blackshear e Czyz ha problemi alla schiena, ma dovrebbe stringere i denti e essere della partita. Coach Esposito non è preoccupato per il match, sapendo che anche al completo avrebbe affrontato una signora squadra: “Oltre alle nostre assenze, che ci costringono a portare solo sei veterani e quattro juniores è da sottolineare la forza dell’avversario. Hanno un roster che, per talento e fisicità, è da squadra tra le prime quattro posizioni, con un pacchetto di lunghi e di esterni di grande qualità, con i quali potrebbero competere anche in Eurocup”.

Palla a due alle 12.00, con diretta su SkySport 1.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *