fbpx
Home Serie A La Reggiana torna alla vittoria con super Taylor, VL Pesaro al 4° ko di fila
Credit: FIBA.Basketball La Reggiana torna alla vittoria con super Taylor, VL Pesaro al 4° ko di fila

La Reggiana torna alla vittoria con super Taylor, VL Pesaro al 4° ko di fila

0

Dopo oltre due mesi dall’ultima vittoria, la UNAHOTELS Reggiana conquista la vittoria scaccia-crisi battendo nel posticipo del lunedì la Carpegna Prosciutto VL Pesaro, 91-79 il risultato finale.

Dopo l’eliminazione vissuta in FIBA Europe Cup nei Quarti di Finale contro i rumeni del CSM Oradea, la Reggiana di coach Attilio Caja aveva un bisogno disperato di ritorno al successo che mancava da due mesi (successo casalingo all’UNIPOL Arena contro la Dolomiti Energia Trentino) per lasciare l’ultimo posto, e vittoria è arrivata, di carattere e voglia su una VL Pesaro che post-Coppa Italia conosce solo la parola sconfitta ed è aggrappata all’ottavo posto.

Un successo degli emiliani arrivato grazie ai 21 punti di Brandon Taylor che guida sei uomini in doppia cifra, il duello vinto a rimbalzo (34 a 26), e migliori % al tiro. Pesaro ha pagato un pessimo approccio alla gara che a parte il 2-3 iniziale l’ha sempre vista inseguire su una Reggiana più tonica e più dentro la gara (massimo vantaggio di +23 sul 62-39 al 26′). Vuelle che ha provato con orgoglio di recuperare ma non è stata capace di recuperare la doppia cifra di svantaggio.

Oltre a Taylor, come non citare Petteri Koponen e Justin Johnson, ritornati a giocare degnamente in positivo con Reggio Emilia. Alla Pesaro di coach Jasmin Repesa non bastano cinque giocatori con almeno 10 punti segnati con i 14 di Carlos Delfino e i 13 di Tyler Cain.