La Reggiana ci prova per K.C. Rivers e tenta di riportare in Italia Tyrus McGee.

Risultati immagini per kc rivers panathinaikos
foto da SDNA

Dopo aver perso in pochi giorni Spencer Butterfield e Ricky Ledo, la Grissin Bon Reggio Emilia si è rituffata sul mercato per avere dei rinforzi.
Ecco quindi che la società emiliana, a quanto riportato dall’edizione odierna della newsletter Spicchi d’Arancia, prova a convincere K.C. Rivers ad accettare la sua proposta per occupare uno dei due spot vacanti nei ruoli di guardia e ala piccola titolari. La guardia 31enne ex Real Madrid e Panathinaikos, che è free agent dopo l’esperienza con la squadra greca, è stata valutata anche dall’Olimpia Milano a metà Novembre. La proposta ufficiale della Grissin Bon al giocatore prevede una Euroleague escape durante la prossima pausa per le Nazionali a febbraio. La trattativa è complicata ma non è impossibile: l’atleta nativo nel 1987 (già visto in Italia con le maglie di Latina, Benetton Treviso e Virtus Bologna) dovrebbe sciogliere la riserva entro le prossime 24 ore, ma escludendo così la possibilità di tesserarlo per la partita di domenica a Brindisi.

Invece l’operazione Tyrus McGee potrebbe decollare nella prossima settimana: se l’Afyon Belediye terrà fede alla promessa di liberare la guardia ex Orlandina, Cremona, Venezia e Pistoia dopo la gara di domenica contro il Sakarya. La Reggiana avrebbe messo a disposizione del club turco anche un buyout per velocizzare la trattativa, se non spunteranno soluzioni alternative entro le 11 di venerdì (senza riscontri la proposta per l’ex Torino Sasha Vujacic) l’esterno statunitense tornerà in cima alla lista degli obiettivi per la prossima settimana.