La Dinamo Sassari aspetta la nuova Vanoli Cremona: chi esce dalla crisi?

Lydeka (Dinamo Sassari) può approfittare della sua esperienza sotto canestro contro la Vanoli
Lydeka (Dinamo Sassari) può approfittare della sua esperienza sotto canestro contro la Vanoli

Comincia sabato 26 novembre la nona giornata di Serie A, con l’anticipo tra il Banco di Sardegna Sassari e la Vanoli Cremona.

Qui Dinamo Sassari

Dopo un’altra sconfitta negli ultimi secondi in Fiba Champions League, la Dinamo Sassari si rituffa nel campionato per trovare un sorriso e rimanere nella parte alta della classifica. La Dinamo arriva da 5 sconfitte consecutive tra campionato a Coppa e coach Pasquini chiede alla squadra di compattarsi, nonostante il momento di difficoltà: “Sarà importante fare un blocco unico, dentro e fuori dal campo”. Tutti a disposizione per la sfida di stasera, anche se saranno da dosare le energie in vista della difficile trasferta di Belgrado di martedì.

Qui Vanoli Cremona

La squadra di coach Pancotto ha cambiato tanto in queste ultime due settimane e il risultato è stata la bella prova con Milano. Urge una vittoria dopo 7 sconfitte consecutive anche se il campo di Sassari non è dei più semplici da espugnare. In settimana è arrivato Matt Carlino e la Vanoli può quindi contare su un nuovo assetto con lui e Harris al posto di York e Omar Thomas.

La chiave del match

Le due squadre si affrontano in un periodo di crisi di risultati e solo una ritroverà la gioia della vittoria. Sassari ha dalla sua il fattore campo, ma potrebbe arrivare stanca alla partita. La Vanoli ha due giocatori importanti da inserire e punta al colpaccio dopo i buoni segnali visti con Milano.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *