L’incubo di Siena non ha fine, perquisizione della Guardia di Finanza e istanza di fallimento

Siena sconfittaIl futuro della Mens Sana Siena pare sempre più compromesso. È di stamane la notizia di  perquisizioni della guardia di finanza avvenute nella sede della pluriscudettata società toscana, così come in alcuni uffici e abitazioni, come riportato da ANSA Toscana. Procedure propedeutiche che rientrano nell’ambito dell’inchiesta denominata “Time Out“, partita nel dicembre 2012 per “attività di frode fiscale finalizzate al pagamento in nero di emolumenti, su conti esteri, a noti campioni della società sportiva“.

Alla fine del 2013 alla Mens Sana Basket è stato certificato un processo verbale di contestazione per presunte evasioni per un ammontare complessivo di circa 23 milioni di euro. Dal 21 febbraio 2014 la società senese è in liquidazione su decisione del Cda che non approvò il bilancio relativo all’esercizio a giugno 2013.

La Gazzetta dello Sport, inoltre, parla anche di un’istanza di fallimento sempre a carico del club toscano. Di seguito il testo: “Un’ istanza di fallimento è stata depositata nei confronti della Mens Sana Basket. L’istanza di fallimento arriva in conseguenza a un’indagine per bancarotta fraudolenta dopo che nell’assemblea dei soci del 21 febbraio scorso era stata deliberata la messa in liquidazione della società dopo la mancata approvazione del bilancio chiuso a giugno 2013 con una perdita accertata di 5.4 milioni. Tale istanza adesso dovrà essere valutata da un giudice che, se le darà seguito, innescherà la procedura affidata a un curatore fallimentare, facendo dunque decadere il ruolo di Egidio Bianchi, nominato come liquidatore dall’assemblea del 21 febbraio”.

Sempre più complesso trovare, quindi, una via d’uscita. Le storie exracestistiche di questi ultimi mesi stanno macchiando anni di successi sportivi e trofei conquistati sul campo. La città del Palio è costretta, di fatto, a guardare con grande patema alle note vicende extra-campo di questi ultimi mesi, che distolgono l’attenzione dalla pallacanestro giocata e tengono col fiato sospeso i tanti tifosi mensanini immersi in un incubo che pare senza fine.

©BasketItaly.it – riproduzione riservata

7 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *