fbpx

Jamel McLean lascia la Dinamo Sassari

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport e campo da basket

E’finita l’esperienza di Jamel McLean con la maglia del Banco di Sardegna Dinamo Sassari.

Come anticipato nella giornata di venerdì da La Nuova Sardegna, l’ala-pivot statunitense ha raggiunto un accordo con la Dinamo e ha già fatto le valigie, salutando in mattinata i compagni.

Il giocatore, a quanto riportato dall’edizione serale della newsletter Spicchi d’Arancia, era stato vicino al Partizan Belgrado la scorsa settimana ma l’accordo saltò per il rifiuto della società sarda di liberarlo senza preavviso. Sfumata la pista serba, a favore dell’ex torinese James McAdoo, McLean ha preferito uscire da una situazione ritenuta non congeniale per essere libero di cogliere eventualità anche dall’EuroLeague.

McLean lascia quindi Sassari dopo un’esperienza di quattro mesi in cui ha viaggiato ad una media di 6.7 punti di media in campionato e 6 in Basketball Champions League.

Sassari ora è al lavoro per un sostituto (vari rumors scrivevano di Ike Udanoh dell’Umana Reyer Venezia) e nel frattempo attiverà per il campionato l’ala lituana Paulius Sorokas già da domenica per il match contro l’Openjobmetis Pallacanestro Varese.