Home Serie A In un finale combattuto Varese espugna Treviso

In un finale combattuto Varese espugna Treviso

0

Occasione persa, per Treviso, per strappare 2 punti importanti ad una probabile diretta interessata nello scontro salvezza e che tuttavia, oggi pomeriggio, aveva una flebile speranza di qualificarsi per la Coppa Italia. I biancoblu combattono fino alla fine ma non riescono ad impedire a Varese di espugnare il Palaverde.

La Openjobmetis Varese vuole riscattarsi dalle ultime sconfitte e, contro la De Longhi Treviso, parte subito bene con una difesa aggressiva, che provoca negli avversari tiri difficili e palle perse. Sul 4-13 per i lombardi, arriva il timeout di Menetti. Il primo quarto è di dominio ospite e termina 17-23. Nel secondo quarto si inverte la tendenza e i padroni di casa impattano sul 29-29 e sorpassano con Jordan Parks, prima di iniziare a mitragliare dall’arco, fino a raggiungere il 44-33. Piccolo sussulto di Varese sul finale, per ridurre il gap e arrivare all’ intervallo sul 44-37.

Al rientro dagli spogliatoi i lombardi iniziano piano piano la rimonta, aggiustando la difesa e creandosi  transizioni e contropiedi. Con una bomba Vene riporta i suoi avanti sul 51-53, e da lì si combatte su ogni possesso. Mayo, dall’arco, chiude il terzo parziale 55-59. L’ultimo quarto si gioca a strappi. Un antisportivo di Vene fa realizzare 5 punti a Jordan Parks in una sola azione, per il 67-70. Dall’altra parte Clark  è in serata e riesce a capitalizzare diversi errori biancoblu. In un finale punto a punto è l’Openjobmetis ad essere più lucida, sempre guidata da un Jason Clark strepitoso. La De Longhi non riesce a segnare nel finale e così sono gli ospiti a portare a casa i due punti.

MVP della partita Jason Clark con 30 punti, 9 rimbalzi e 4 recuperi per 39 di valutazione. Jeremy Simmons è andato nuovamente in doppia doppia con 14 punti e 13 rimbalzi.

Il migliore per Treviso è stato David Logan con 25 punti e 26 di valutazione.

DE LONGHI TREVISO – OPENJOBMETIS VARESE 79-84 (17-23/ 44-37/ 55-59)

Treviso: Tessitori 9, Logan 25, Alviti 6, Nikolic 3+7 ass, Parks 14, Imbrò 3, Chillo, Uglietti 3, Severini ne, Fotu 12, Cooke 4

Varese: Peak 11, Clark 30, De Vita, Jakovics, Natali ne, Vene 9, Cervi, Simmons 14+ 13 rimb, Mayo 13, Tambone 5, Gandini ne, Ferrero 2