Serie A – Giudice Sportivo: multe per Brindisi, Roma, Cantù, Cremona e Venezia

Serie A Beko - LogoEcco le decisioni del giudice sportivo in merito alla quarta giornata di andata del campionato di Serie A (2-11-14)

Acea Roma: ammenda di euro 450.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

Luca Dalmonte (capo allenatore Acea Roma): deplorazione per comportamento irriguardoso nei confronti degli arbitri.

Acqua Vita Snella Cantù: ammenda di euro 500.00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti degli arbitri.

Enel Brindisi: ammenda di euro 450.00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti degli arbitri.

Umana Venezia Mestre: ammenda di euro 750.00 per comportamento non regolamentare da parte di persone non presenti all’interno del campo di gioco con specifiche mansioni.

Vanoli Cremona: ammenda di euro 450.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

Vanoli Cremona: ammonizione per mancato utilizzo dell’Istant Replay.

 

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata.

7 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *