fbpx

Final 8 – Daniel Hackett MVP: “Emozione unica, lo dedico a Luca Lechthaler…”

Daniel Hackett premiato MVP della competizione. Il playmaker italiano è stato protagonista della sua squadra sapendo trascinare una MontePaschi in difficoltà contro Sassari verso la vittoria,

durante la semifinale di ieri, e capace di buttare giù di nuovo Varese quando Mike Green e compagni suonavano la carica.

Il ragazzo cresce, è sempre più competitivo, sempre più incisivo e con i suoi 14,67 punti di media raccolti in queste 3 partite lo ha ampiamente dimostrato.

Al termine della partita il giocatore n.23 della Menssana è intervenuto ai microfoni di sportitalia per commentare questo trionfo. Ecco le sue dichiarazioni: “Emozione unica, essere qui ad alzare questa coppa in rappresentanza di Siena, e di Pesaro – ex squadra del talento italiano, ndr –. Dedico questo trofeo alla mia famiglia, alla famiglia di Elisa, ai nostri tifosi ma soprattutto al nostro compagno di squadra Luca Lechthaler al quale è venuto a mancare il padre la scorsa notte“.

“Credo che abbiamo fatto qualcosa di speciale – prosegue Daniel -, Siena era abituata a vincere ma questo credo che abbiamo un sapore diverso dagli altri trofei considerato il periodo che stiamo vivendo e perché, francamente, non se l’aspettava nessuno. Parlando di me, in questi gioni ho avvertito tantissima fiducia nei miei messi che mi hanno permesso di fare cose che in precendenza mi davano più problemi”.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *