Fiat Torino: Gerasimenko annuncia il blocco dei versamenti fatti. Ore decisive per il futuro

A quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, Dmitry Gerasimenko avrebbe annunciato il blocco dei versamenti fatti alla Fiat Auxilium Torino, ossia i 450.000 euro che sarebbero dovuti arrivare con due bonifici.
I soldi versati dal magnate russo non sono mai arrivati a destinazione.

Necessitano ancora 1.2 milioni di euro oltre alla parte che sarebbe stata garantita dal gruppo locale, tuttora in attesa. E nel mentre nessuno si è fatto avanti.

Martedì è previsto l’incontro con il sindaco della città Chiara Appendino e la società ha anche contattato Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte.

Tuttosport aggiunge che “Si spera anche in un intervento politico altrimenti entro la prossima settimana l’Auxilium sarà costretta a dichiarare la propria resa e la fine dell’avventura.”