Home Coppe Europee EuroCup Federico Casarin: “Riprendiamo da dove abbiamo lasciato. La Reyer è pronta a regalare nuove soddisfazioni”
Federico Casarin: “Riprendiamo da dove abbiamo lasciato. La Reyer è pronta a regalare nuove soddisfazioni”

Federico Casarin: “Riprendiamo da dove abbiamo lasciato. La Reyer è pronta a regalare nuove soddisfazioni”

0

Federico Casarin, presidente dell’Umana Reyer Venezia, è stato sentito da Il Gazzettino edizione Venezia Mestre.

Il dirigente orogranata durante la settimana insieme al DS Mauro Sartori ha fatto “visita” alla squadra impegnata ad Alleghe nel ritiro precampionato.

Le sue dichiarazioni.

“Credo che dopo quello che è successo con il Covid, i ragazzi riescano ad assaporare di più la gioia di poter fare quello che amano. La voglia di fare a questo gruppo non è mai mancata e il fatto di poter iniziare di nuovo, praticamente con gli stessi compagni con cui negli anni si è creato un amalgama straordinario, offre ancora maggiori stimoli. È stato un piacere anche per me ritrovarli e risentire quei ‘rumori’ da palestra dopo tanti mesi. Il nostro obbiettivo è riprendere da dove avevamo lasciato, cosa che non sarà certo facile, perchè tante squadre si sono rinforzate. Noi comunque abbiamo la consapevolezza di avere un gruppo forte, che quando contava c’è sempre stato”.

La ripartenza della stagione.
“Vediamo come va, credo che sia prima di tutto fondamentale ripartire, è un segnale per tutti, per la città, per la gente, per gli sponsor. Quindi intanto ripartiamo, poi sono fiducioso che se la situazione generale migliora ci possa essere un allentamento dei vincoli.”

Gli obiettivi stagionali.
“Abbiamo sempre detto che il nostro obiettivo è quello di ben figurare, di far vivere ai nostri tifosi emozioni nuove. Sappiamo che si tratta di una stagione difficile, però siamo pronti e vogliosi di continuare a regalare soddisfazioni.”

Il sogno EuroLeague.
“Giocare nella massima competizione europea è ovviamente un’ambizione di tutti. Se dovesse capitarcene l’opportunità cercheremo di approfittarne perchè è un obiettivo che stiamo perseguendo e che vogliamo raggiungere”.

festeggiamenti: Walter De Raffaele e Federico Casarin