Espressioni blasfeme ripetute in partita, un turno di stop (sostituito con ammenda) per Ramagli

ALESSANDRO RAMAGLI (Allenatore ORIORA PISTOIA). Squalifica tesserato per 1 gara perché pronunciava espressioni blasfeme più volte durante la partita. Sostituita con ammenda pecuniaria di euro 3.000,00.
Ufficio Stampa Fip