fbpx

Enel Brindisi, fari puntati sull’ex Varese Ebi Ere?

Reyer Venezia vs Cimberio Varese - Ebi Ere vs Nate Linhart

L’Enel Brindisi è alla ricerca dell’ultimo tassello da inserire nel proprio puzzle, corrispondente a quell’ala piccola titolare in grado di assicurare a coach Piero Bucchi un roster completo sotto ogni punto di vista. Le mire in questo momento sembrerebbero indirizzate verso l’ex giocatore di Varese, Ebi Ere.

 

Secondo quanto riporta odiernamente “La Prealpina”, Brindisi infatti è in trattativa con l’esperto atleta nigeriano, e quindi dotato di passaporto cotonou. Una scelta ben chiara per il GM Alessandro Giuliani, che in questo modo si riserverebbe la possibilità di ingaggiare il terzo extracomunitario, in caso di necessità nel corso della stagione. Ere è reduce dall’ultima sfortunata stagione in maglia biancorossa, che non è riuscita a ricreare l’amalgama giusto dell’anno precedente, quando lottò concretamente per strappare lo scudetto dalle canotte senesi. Nell’ultimo campionato di Lega A, il nativo di Tulsa classe 1981, ha collezionato 11.8 pt di media in 31.1 minuti in cui è sceso in campo, raccogliendo inoltre 4.2 rimbalzi e distribuendo 1.9 assist ai propri compagni. Dotato di un ottimo tiro dalla lunga distanza, le sue percentuali si aggirano sempre tra il 38%/39%, Ere porterebbe quel mix di esperienza e sagacia tattica abbinati ad una struttura fisica importante, tali da far sognare il pubblico brindisino.

Nelle prossime ore potrebbero esserci importanti novità.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *