Home Serie A Djordjevic: Se manca la testa, il coraggio e la cattiveria è molto grave
Djordjevic: Se manca la testa, il coraggio e la cattiveria è molto grave

Djordjevic: Se manca la testa, il coraggio e la cattiveria è molto grave

0

Al termine della partita persa contro la Vanoli, il coach della Virtus Segafredo Bologna, Sasha Djordjevic, non nasconde la propria amarezza:

Faccio i complimenti a Cremona, che ha meritato la vittoria più di noi. Hanno giocato con l’energia giusta e la voglia di vincere. Hanno messo 17 tiri da tre, alcuni negli ultimi secondi dell’azione che ci spaccavano le gambe mentre cercavamo la rimonta. Sono stati bravi mentre noi no. Abbiamo fatto una partita orrenda per 30 minuti. A volte si può giocare senza la testa, a volte si può giocare senza il coraggio, a volte senza cattiveria. Però se mancano tutte e tre insiene è una cosa molto grave. Analizzeremo la partita, però un dato che è tutte le palle vaganti erano loro. Ci è mancata cattiveria, da due giorni stavamo preparando questo, l’atteggiamento difensivo, siamo una squadra che in difesa gioca bene, oggi 95 punti subiti e viene da chiedersi perchè. Non si può con l’attacco a questi livelli. Cremona è stata brava a sfruttare l’occasione e portare a casa questi due punti.