Home Serie A Cremona. Aldo Vanoli: “Il Covid ha inciso sui miei dubbi d’iscrizione. Travis Diener? Sta lui a decidere.”
Cremona. Aldo Vanoli: “Il Covid ha inciso sui miei dubbi d’iscrizione. Travis Diener? Sta lui a decidere.”

Cremona. Aldo Vanoli: “Il Covid ha inciso sui miei dubbi d’iscrizione. Travis Diener? Sta lui a decidere.”

0

Aldo Vanoli, patron della Vanoli Basket Cremona, ha rilasciato al quotidiano La Provincia di Cremona un’intervista dopo il salvataggio della società in Serie A. Un estratto delle sue dichiarazioni prese dal portale Sportando:

Il Covid preso come dubbio d’iscrizione alla prossima Serie A.
“È cosi. Non è semplicemente un discorso economico che mi ha fatto riflettere. Ci siamo trovati catapultati in una realtà nuova, diversa, peggiore. Le regole per poter giocare sono diventate più complicate e anche poco chiare. Partite senza pubblico, spogliatoi da igienizzare, tamponi per tutti i tesserati. Gli altri presidenti hanno avuto una reazione diversa, io onestamente mi sono trovato spiazzato. Preoccupato. Ho passato questa malattia e so cosa vuol dire, c’è poco da essere leggeri”.

Flavio Portaluppi.
“Flavio è stato eccezionale. Ha lavorato tantissimo. Si è messo in pista fin dall’inizio per cercare di salvare la società. Ha grandi meriti. Ora dovrà fare la squadra…”

Travis Diener.
“Gli abbiamo fatto una proposta. Sappiamo di avere un budget limitato. Sta a lui decidere. Noi lo accoglieremmo a braccia aperte”.