Colpo ad Avellino, Reggio Emilia si prende la seconda posizione

amedeo-della-valle-reggio-emilia-2016-10-30

La Grissin Bon ingrana la sesta vittoria consecutiva e lo fa al PalaDelMauro nello scontro diretto contro Avellino per il secondo posto in classifica.

Dopo un inizio ad armi pari, i biancorossi prendono margine (31-37) nel secondo quarto, grazie alle triple di Della Valle (ne colleziona 6 alla fine) e all’ex Cervi dominatore dell’area pitturata. Finchè Cusin e Fesenko reggono l’impeto del lungo reggiano la partita resta in equilibrio, ma nel terzo quarto Aradori e Needham si scatenano, Reggio Emilia sale fino al +14 e mette una seria ipoteca sul match.

La Sidigas cerca di aggrapparsi al match con le transizioni di Ragland e Marques Green (top scorer a fine gara) e si avvicina fino al 70-74 a due minuti dal termine. La Grissin Bon però non perde le staffe e trova i preziosi canestri di Polonara e Cervi, che la proiettano all’inseguimento dell’Olimpia Milano.

 

SIDIGAS AVELLINO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 81-86 (16-18, 33-37, 53-65)
AVELLINO: Zerini, Ragland 13, M.Green 27, Esposito ne, Leunen 9, Cusin 6, Severini, Randolph 12, Obasohan 2, Fesenko 10, Thomas 2, Parlato ne. All. Sacripanti.
REGGIO EMILIA: Aradori 15, Needham 15, Polonara 5, James 7, Della Valle 22, De Nicolao 3, Bonacini 2, Strautins ne, Cervi 17, Lesic. All. Menetti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *