Home Serie A Caserta ritorna a vincere contro Pistoia, chiudendo il girone d’ andata davanti ai toscani!

Caserta ritorna a vincere contro Pistoia, chiudendo il girone d’ andata davanti ai toscani!

0

Stefhon Hannah, Pasta Reggia Caserta

Caserta ritorna alla vittoria battendo la GTG Pistoia davanti ai suoi supporters dopo la sconfitte con Sassari e Cremona.

I Bianconeri soffrono un pò la fisicità di Johnson ma riescono comunque a mantenersi avanti nel punteggio per tutto il corso della partita e quando Pistoia prova ad accorciare nell’ ultimo quarto, è un Super Michele Vitali in tutte le salse( fresco di convocazione in nazionale”) a riccacciarli indietro.  La Pasta Reggia sfiora le Final 8 per il secondo anno consecutivo, infatti se l’ anno scorso fu amara la sconfitta di Reggio Emilia, quest’ anno lo è stata quella di Cremona dato che con una vittoria in Lombardia i ragazzi di Molin avrebbero potuto centrare il sogno “ Coppa Italia”. In conferenza stampa post-partita Marco Atripaldi annuncia, Tony Easley il quale vestirà la maglia bianconera fino al termine della stagione.

 

Starting 5

Pasta Reggia Caserta: Michelori-Mordente-Hannah-Brooks-Roberts

GTG Pistoia:Galanda-Washington-Gibson-Johnson-Wanamaker

Kyle Gibson Pistoia vs Adrian Uter Pallacanestro Cantu

La cronaca in breve: Il match si apre con uno scrosciante applauso da parte di entrambe le tifoserie per ricordare Davide Ancillotto , il quale militò in entrambe le squadre. Pronti e via e la Juve inizia subito ad accellerare il ritmo, al 7’ con un parziale di 8-0 firmato Brooks e Roberts  è 12-5 per i padroni di casa. I biancorossi si svegliano nell’ ultima parte del quarto è riescono a riudurre lo svantaggio fino al-4 con il canestro di Meini per il 18-14 a fine primo quarto. La musica non cambia all’ inizio del 2 quarto con i bianconeri che cercano di allungare e Pistoia ad inseguire, al 16’ il gioco da 3 punti di Brooks vale il 27-19. Il primo tempo si chiude con la bomba di Washington per il 32-30. A metà del terzo periodo la bomba di Mordente vale il 51-40 e pochi attimi dopo i bianconeri raggiungono il massimo vantaggio sul +11, ma la Gtg non demorde e grazie a Wanamaker e Cortese riesce a chiudere il terzo periodo addirittura solo sotto di 3, sul 58-55.Il tiro di Daniel nel 4 periodo porta i toscani sotto addirittura di 1, ma pochi secondi dopo è Vitali a caricarsi la squadra sulle spalle, al 35’ la sua schiacciata vale il 69-63. La tripla di Wanamaker da un’ ultima speranza a Pistoia, ma poco dopo dall’ altro lato è la bomba di Roberts a mettere i titoli al match,Caserta ritorna a vincere in casa 80-74.

Pasta Reggia Caserta: Mordente 7, Michelori 13, Hannah 11, Tommasini 0, Roberts 16, Scott 6, Brooks 15, Marzaioli 0, Vitali, Salzillo All. Molin

GTG Pistoia: Wanamaker 17, Gibson 15, Galanda 0, Meini 5, Cortese 9, Evotti ne, Bozzetto ne, Johnson 12, Daniel 12 All. Moretti

BasketItaly.It Riproduzione Riservata