Caserta ha il suo americano: firmato Ronald K Moore

Juve Caserta Mascotte

Dopo giorni di trattative con colpi di scena ed epiloghi incredibili avvenuti proprio al fotofinish, la Pasta Reggia Caserta ha acquisito il sostituto di Stephan Hannah. Al termine dell’intricata vicenda avvenuta con Chris Duhon, terminata non senza strascichi polemici, la squadra campana è riuscita a concludere la trattativa per portare in dote al roster allenato da coach Molin, il nuovo playmaker. Riportiamo di seguito il comunicato emesso dalla società sul proprio sito ufficiale:

La Pasta Reggia Caserta comunica di aver sottoscritto un accordo fino alla conclusione della stagione con il giocatore Ronald K.Moore, playmaker di 183 cm. Nato a Philadelphia il 14 luglio 1988 proviene dalla squadra dello SK Cherkasy, partecipante alla massima serie Ucraina, che ha lasciato proprio in questo mese a seguito degli avvenimenti che hanno interessato la capitale e le altre città della nazione dell’est europeo. Ha iniziato a giocare nel liceo di  Plymouth Whitemarsh ed è poi passato al Siena College con cui ha disputato 135 partire del campionato NCAA, realizzando complessivamente 1.070 punti. Gli 823 assist distribuiti nei quattro anni gli sono valsi la leadership di tutti i tempi della sua università, con cui ha vinto per tre anni consecutivi la regulars season MAAC. Nel 2009/10 ha intrapreso la carriera professionistica in Slovacchia con il BK SPU Nitra con cui ha disputato 48 incontri del massimo campionato con 16,9 punti e 7 assist a partita. L’anno successivo è stato contrattualizzato dal team polacco Turow Zgorzelec con cui ha partecipato alla gara di qualificazione di Eurolega e, quindi, alla Eurocup (6 partite, 9,8 punti, 5,2 assist) oltre che al campionato polacco (45 partite, 7,2 punti, 4,4 assist). Nel 2012/13 è stato firmato dalla formazione ungherese dell’ Albacomp-UPC Szekesfehervar (45 gare, 11,5 punti, 6,3 assist). Ha iniziato la corrente stagione sportiva, come detto, con il quintetto dello : SK Cherkasy Monkeys partecipante alla Superlega Ucraina. Nelle 16 partite giocate è stato in campo mediamente per 31 minuti mettendo a segno 11,8 punti e 8,3 assist per partita.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *