Caserta col fiato sospeso per l’iscrizione in Lega A mentre la Virtus spera.

Michele Vitali ex juvecasertaSono ore di trepidante attesa nella città della Reggia per quanto riguarda la partecipazione della Juvecaserta al prossimo campionato di serie A.

E’ infatti una vera e propria corsa contro il tempo quella che è stata azionata dal patron Lello Iavazzi il quale dopo aver richiesto presso un piccolo istituto di credito locale, la fidejussione bancaria di € 250.000 (da ottenere entro domani, venerdì ndr) è ora in attesa insieme ad un intera provincia del responso per l’ottenimento della stessa.

I tempi burocratici bancari è noto che sono sempre abbastanza lunghi e la sensazione è che fino all’ultimo minuto utile non ci potrà essere la certezza al 100% che questa operazione vada in porto.

Ovviamente chi aspetta con ansia e spera in un esito sfavorevole dell’operazione è senza dubbio un’altra città, Bologna sponda Virtus che spera in una mancata iscrizione della Juvecaserta per essere ripescata e poter partecipare alla prossima serie A, ironia della sorte proprio lo stesso destino (a parti invertite) che capitò lo scorso anno più o meno in questo periodo alla squadra di patron Iavazzi.

Una cosa è certa, entro domani sera si avrà responso positivo o negativo, con la conseguente certezza del destino che attenderà Virtus Bologna e Juvecaserta

6 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *