Capo D’Orlando alle prese con gli infortuni. Il Ds Sindoni: “Weaver? E’ possibile”

Janis Berzins Orlandina Capo d'Orlando, 2016-10-18

Momento non propriamente felice in casa Capo D’Orlando. La formazione di coach Di Carlo è alle prese con il problema infortuni: dopo lo stop del  lettone Janis Berzins durante la sfida contro Torino (lesione parziale del legamento crociato anteriore del ginocchio destro) ora si è fermato anche Zoltan Perl. La guardia ungherese è caduta rovinosamente in allenamento, costringendo lo staff medico siciliano ad alcuni esami strumentali che hanno evidenziato una distorsione del ginocchio destro: per il classe ’95 ci vorranno almeno altri 10 giorni di stop ma il suo rientro potrebbe anche slittare al 20 novembre nel match contro Caserta.

Per questo la società Orlandina starebbe guardandosi intorno per vagliare qualche nuovo innesto sul mercato. A conferma di ciò ci sono le parole del Ds Giuseppe Sindoni al “Giornale di Sicilia”: “Interesse per l’ex Napoli e Roseto Weaver? E’ possibile ma non abbiamo fretta. Idea Viggiano? La Reyer, al momento, non sembra intenzionata a lasciarlo andare soprattutto considerando il doppio impegno che affrontano con Campionato e Champions League…”

12 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *