Capo d’Orlando vuole continuare a sognare le Final8 in trasferta contro Avellino

Fitipaldo potrebbe lasciare l'Italia dopo la sfida con Avellino
Fitipaldo potrebbe lasciare l’Italia dopo la sfida con Avellino

Match di alta classifica quello che andrà in scena tra la Sidigas Avellino e la Betaland Capo d’Orlando.

Qui Avellino

Per i padroni di casa una vittoria vorrebbe dire rimanere tra le prime quattro, accorciando la classifica visto lo scontro diretto tra Reggio e Milano. Qualche problema sotto canestro la Scandone, con Fesenko e Cusin che non si sono allenati: il primo ha un problema al ginocchio, mentre il secondo non ha rimediato a una botta, anche se dovrebbero essere entrambi della partita.

Qui Capo d’Orlando

Le voci di mercato su Fitipaldo si fanno sempre più intense e questo influire sul play dell’Orlandina. La Betaland è chiamata a un piccolo sforzo per raggiungere le Final8 e per farlo deve trovare continuità anche in trasferta, cosa che fin qui non le è riuscita. Coach Di Carlo lo sa: “Nelle prossime quattro gare avremo tre trasferte e una sola gara in casa – ha detto l’allenatore non possiamo permetterci in questa fase alcun tipo di rilassamento. Abbiamo intenzione di dare continuità al nostro campionato per cui con il massimo rispetto andremo ad Avellino per cercare di giocare la nostra gara.

Chiave tattica

Molto passerà dalla testa di Fitipaldo, che potrebbe essere distratto dalle voci di mercato. Capo è una squadra diversa con e senza di lui. I problemi sotto canestro della Sidigas, tuttavia, potrebbero bilanciare la situazione, con Archie e Iannuzzi chiamati a far valere chili e centimetri.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *