Caos Eurocup – Trento, Sassari e Reggio Emilia rinunciano alla competizione targata Euroleague

gianni petrucci

Clamoroso dietrofront da parte dei tre club che avevano deciso di partecipare alla Eurocup, competizione organizzata dalla Euroleague: Reggio Emilia, Sassari e Trento avrebbero comunicato, nel corso di un vertice tra Lega, Coni e Fip, di aver rinunciato all’accordo triennale stipulato con Jordi Bertolomeu. La scelta arriva dopo un lungo ed estenuante tira e molla tra Coni-Fip – osteggianti l’accordo e apertamente dalla parte della Fiba – e la LegaBasket: negli ultimi giorni erano arrivati gli ultimatum da parte di Patrick Baumann, numero uno della federazione internazionale, il quale aveva “minacciato” di far fuori dal Preolimpico la nazionale italiana e della stessa Fip, mettendo, addirittura, in dubbio, la potenziale partecipazione delle tre squadre ai prossimi campionati nazionali.
‹‹Al termine della riunione, che è stata caratterizzata dalla massima cordialità e collaborazione, si è convenuto che le società hanno stabilito di procedere nel rispetto dei regolamenti nazionali ed internazionali che sono alla base dell’ordinamento sportivo››. Queste le parole scritte sul comunicato emesso dalla Fip per annunciare la buona riuscita dell’incontro con le società sportive.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *