fbpx

Cantù-Reggio Emilia, il dopo partita dei Coach!

Massimiliano Menetti Reggio Emilia

La conferenza stampa dei coach dopo la vittoria di Reggio Emilia contro Cantù:

Sacripanti: “ faccio i complimenti a Reggio Emilia, che è stata brava ad esaltare i proprio giocatori aiutandosi in mancanza di alcuni giocatori importanti. Quando si gioca 40 minuti le percentuali nel tiro possono fare la differenza. Noi siamo entrati contratti, con la pressione di dover vincere e non ci siamo sciolti. Abbiamo subito troppo gli uno contro uno e sbagliando 14 tiri liberi, segno che forse abbiamo subito troppa pressione. In attacco abbiamo forzato qualche situazione senza aver pazienza. Abbiamo ricucito lo strappo ma nel momento di sorpassare abbiamo spesso fatto le scelte sbagliate. Non sempre le statistiche fotografano perfettamente la partita ma credo che in questo caso siano abbastanza realistiche. Jenkins? Non sta giocando bene, abbiamo provato a creare qualche gioco per lui ma le cose non sono migliorate; spiace per lui perchè il ragazzo ci mette tanta volontà”

Menetti: “Siamo contenti e orgogliosi, al di la del cuore e delle motivazioni, abbiamo fatto una grande partita. Faccio i complimenti ai giocatori, che hanno saputo tirare fuori tutta l’esperienza e la leadership. Faccio i ringraziamenti alla società, dato che oggi abbiamo giocato con dei giovanissimi che hanno mostrato grandi qualità, in particolare Pini che per tutto l’anno ha giocato pochissimo e oggi ha sfoderato una grande prestazione. Finchè siamo in ballo continuiamo a ballare”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *