fbpx

Cantù-Mancinelli: Con Montegranaro ci siamo sbloccati, siamo nel lotto delle pretendenti al titolo

È tornato a parlare dalle colonne della Provincia di Como Stefano Mancinelli sul periodo della sua Lenovo Cantù, e sulle proprie prospettive in vista dei play-off: “Mi ero permesso di dire che stavamo semplicemente attraversando un periodo no, può capitare senza doverne fare per forza un dramma. Domenica scorsa contro Montegranaro ci siamo sbloccati, ora ci aspetta la verifica a Reggio Emilia. Mi sto finalmente integrando nei meccanismi di squadra

dopo aver faticato a causa di essermi ritrovato in un gruppo stagione in corso per la prima volta nella mia carriera, e per essere stato tanti mesi senza giocare. Non mi interessano le mie cifre individuali, ma solo vincere le partite. La favorita per lo scudetto? Ho sempre ritenuto Varese una squadra forte, ma fino un mese fa non la ritenevo una pretendente allo scudetto, ora penso che la Cimberio può vincere. Credo che anche noi siamo nel lotto delle favorite, e penso che sia meglio evitare nei quarti di finale squadre come Milano e Siena, che sono molto esperte ed hanno panchine molto lunghe e profonde”.

Intanto nella giornata di ieri si è bloccato a causa di un problema muscolare all’adduttore della gamba destra durante l’allenamento il play-guardia americano Jerry Smith, che probabilmente tornerà ad allenarsi agli ordini di coach Trinchieri già a partire dalla giornata di domani.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *