Home Serie A Brindisi, ultimo botto dell’anno? Il nuovo pivot pronto ad essere ufficializzato

Brindisi, ultimo botto dell’anno? Il nuovo pivot pronto ad essere ufficializzato

0

BrindisiOre frenetiche in casa biancoazzurra, con gli ultimi giorni dell’anno 2013 a riservare una sorpresa per i supporters brindisini, pronti ad accogliere l’erede di Alade Aminu, il cui contratto è stato rescisso consensualmente già nella giornata di ieri. E’ il General Manager Alessandro Giuliani a parlare ,attraverso un’intervista rilasciata a “Il Nuovo Quotidiano”, rivelando le strategie di mercato ormai prossime ad essere definitivamente svelate. Già nella giornata odierna infatti, potrebbe essere ufficializzato il pivot che dovrà integrarsi negli schemi di coach Bucchi, per assicurare quel fattore in più in grado di completare lo scacchiere tattico di una delle cinque squadre in vetta alla classifica di Lega A. 

Ecco le dichiarazioni del GM brindisino: «Brindisi cerca un giocatore dotato di buone capacità tecniche, non un vero intimidatore dell’area pitturata, ma comunque capace di giocare spalle a canestro. Un atleta esperto, dotato di una buona esperienza a livello europeo. Una volta che è stata appurata la volontà di separarsi consensualmente con Aminu, ho cercato di stringere i tempi per portare a Brindisi il nuovo pivot e, se tutto andrà per il verso giusto, già nella giornata di oggi potremmo ufficializzarlo. Naturalmente non farò mai il nome nemmeno sotto tortura, anche per rispetto della società in cui attualmente gioca, ma si tratta di un giocatore comunitario che senza dubbio ci tornerà utile nel prosieguo della stagione».

Dunque in città è già partito “toto-pivot”, per dare la caccia ed identificare il nuovo giocatore che indosserà la canotta biancoazzurra. Sembrano da escludere le piste che portavano a Janar Talts, nome uscito nei giorni scorsi, e al ritorno di Dejan Borovnjak, apprezzato nell’anno della risalita dalla Lega Due alla Lega A ma sprovvisto di passaporto comunitario essendo di cittadinanza serba. Gli ultimi rumors parlano di un concreto interessamento per David Chiotti, attualmente in forza all’Olimpia Milano ma ai margini del sontuoso roster affidato a coach Banchi, sebbene lo stesso giocatore chieda un contratto che comprenda le prestazioni anche per la prossima stagione. Non sono certamente da escludere novità last minute e colpi a sorpresa, come lo stesso dirigente Alessandro Giuliani non ha mai fatto mancare.