Brindisi: ufficiale la rescissione del contratto con Erik Rush

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport
Happy Casa Brindisi comunica di aver esercitato l’opzione d’uscita in favore del club prevista all’interno dal contratto in scadenza a giugno 2020 con l’atleta Erik Rush.
La società augura le migliori fortune al giocatore e un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni.
Il club e i tifosi rimarranno sempre grati e legati a Erik, protagonista all’interno un gruppo che si è rivelato come uno dei più uniti di sempre riscrivendo la storia del basket brindisino.
Grazie per la tua professionalità e buona fortuna Erik.
Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi