Home Serie A Brindisi soffre contro Brescia ma sorride in un finale al cardiopalma 74-71
Brindisi soffre contro Brescia ma sorride in un finale al cardiopalma 74-71

Brindisi soffre contro Brescia ma sorride in un finale al cardiopalma 74-71

0

Vittoria tanto sofferta quanto voluta, Happy Casa Brindisi conquista l’ottavo match consecutivo di stagione contro una buona e cinica Germani Brescia per 74-71. Gli ospiti lombardi mettono in difficoltà i brindisini in difesa e al rimbalzo fin dalla palla a due, raggiungono il +7 di vantaggio, ma una serie di errori nel finale li condanna alla sconfitta.

19 punti di Harrison, doppia doppia di Perkins da 15+11 e 10 punti per Bell. Dall’altra parte 12 punti per Ristic, seguito da Kalinoski a referto con 10.

Chery attacca in transizione superando la difesa biancazzurra, Thompson e Perkins guidano l’offensiva dei padroni di casa che si portano sul primo mini vantaggio del match (23-18). 4-0 personale di Ristic che rimette Brescia in piena carreggiata, vincitrice nella lotta al rimbalzo; Crawford go to guy perfetto che mette a segno la palla del controsorpasso, la tripla di Gaspardo pareggia i conti. 38-36 all’intervallo dopo il 2/2 di Harrison in lunetta.

Nella ripresa Brindisi tenta di allungare il vantaggio ma la Germani arriva pronta e cinica nella risposta: Cline e Chery effettuano comodi appoggi a canestro che mettono in difficoltà la difesa dei pugliesi. 56 pari alla fine del terzo quarto. Le due squadre continuano a macinare chilometri e canestri ma si rimane inchiodati sul punteggio pari prima delle due bombe dai 6,75 di Sacchetti. I brindisini si rimboccano le maniche e provano a fare la voce grossa sotto canestro con Perkins per il -1, poi la tripla comoda di Zanelli riaccende la Happy Casa sul 73-69. Sul -2 negli ultimi secondi Vitali e Sacchetti provano a infilare la tripla ma il ferro la rifiuta. 74-71 il finale.