fbpx

Brindisi, Reynolds non migliora. Fuori per altri 10 giorni?

scottie reynolds, brindisi

Brutte notizie provengono dall’infermeria in casa Enel Brindisi. L’assenza perdurante di Scottie Reynolds sembra infatti doversi ancora prolungare, visto che il playmaker americano non è ancora pronto a ricominciare a scendere sul parquet di gioco.

Tutto nacque per uno scontro fortuito nel match vinto dall’Enel lo scorso 18 Ottobre sul campo di Sassari. Il ginocchio del giocatore subì un trauma contusivo-distorsivo che all’inizio pareva di poco conto. Tuttavia il dolore persistente non ha ancora permesso a Reynolds di lavorare nuovamente con i suoi compagni, impedendogli dunque di dare il proprio apporto in partita. L’atleta è stato visitato nei giorni scorsi a Roma dal professor Cerruti (che operò tra l’altro Simmons lo scorso anno) prescrivendogli altri giorni di riposo, quantificabili circa in 7-10 giorni. Scottie dunque salterà sicuramente i prossimi impegni contro Venezia in campionato e Alba Berlino in Eurocup, sperando nel suo recupero per la trasferta di Pesaro.

5 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *