fbpx

Brindisi, rescissione consensuale con Alade Aminu

Nicollo Melli Milano vs  Alade Aminu BrindisiQuel che era ormai nell’aria dal riscaldamento della partita di ieri sera tra Brindisi e Siena, è divenuto ufficiale in queste ore. L’atleta nigeriano Alade Aminu, rimasto seduto in panchina per tutto l’arco del match, ha rescisso il contratto e approderà molto probabilmente in Turchia nelle file del Banvit. Per il sostituto, in casa biancoazzurra, si sondano varie piste senza escludere colpi a sorpresa dell’ultima ora. Ecco il comunicato ufficiale del club:

 Rescissione consensuale contratto con Alade Aminu

Tra l’Enel Basket Brindisi e il giocatore Alade Aminu è stato raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del rapporto di collaborazione per la stagione sportiva in corso. La società ringrazia Aminu per il contributo offerto nella prima parte del campionato così ricca di successi e gli augura un fortunato prosieguo della carriera così come merita per le sue doti tecniche e umane.

 

34 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *