Brindisi, nessun taglio per Milosevic. Il montenegrino rimarrà nel roster

milosevic, brindisi

L’arrivo del nuovo centro, Oderah Anosike, ha portato in casa Enel Brindisi una ventata di aria nuova e linfa vitale per cominciare al meglio il girone di ritorno. Il pivot nigeriano potrà dare un grosso contributo nella lotta sotto le plance, vantando il record di miglior rimbalzista nelle ultime due annate in Italia prima a Pesaro e poi ad Avellino.

Nonostante il rinforzo, non ci sarà comunque nessun sacrificato nel roster biancoazzurro. Anche il fin qui rivedibile Nemanja Milosevic infatti rimarrà regolarmente a disposizione di coach Piero Bucchi, che in questo modo avrà ulteriori soluzioni da estrapolare, aumentando inevitabilmente anche la competitività degli allenamenti nel corso della settimana. Ora non resta che lavorare in palestra, attendere il ritorno di Adrian Banks, e lanciare la volata per i playoff.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *