fbpx

Brindisi e Radosavljevic ai saluti: “Grazie per l’opportunità”

Il rapporto tra l’Happy Casa Brindisi e Bogdan Radosavljevic è già finito. Arrivato a settembre con un contratto mensile, il pivot tedesco è riuscito a strappare un altro mese di contratto ma adesso la sua avventura alla corte di coach Vitucci è finita sul serio.

Impiegato poco (appena 2 presente in campionato con 4.5 punti e 3.5 rimbalzi di media), Radosavljevic ha chiuso la sua esperienza brindisina con i 10 punti nell’ultimo impegno di Champions League contro gli ungheresi del Falco Szombathely.

“Un grande ringraziamento al management e allo staff tecnico che mi hanno accolto al meglio fin dal primo giorno – ha dichiarato il giocatore. Questo è un gruppo speciale formato da bravi ragazzi, mi sono trovato molto bene. Lavorare con un grande coach come Frank Vitucci è stata una grande opportunità di crescita per la mia carriera. Auguro il meglio alla squadra e ai tifosi. Grazie Brindisi”.