Home Serie A Avramovic rialza Varese, battuta Pesaro a Masnago

Avramovic rialza Varese, battuta Pesaro a Masnago

0

Varese si presenta alla palla a due con Avramovic, Tambone, Scrubb, Archie, Cain, Risponde Pesaro con Lyons, Artis, Wells, Mockevicius, McCree. Primi punti per Cain con un comodo layup, risponde subito Mockevicius con un canestro analogo. Inizio molto equilibrato, 6-6 dopo 3’ di gioco. Due triple degli ospiti costringono coach Caja al primo time out (6-12). I padroni di casa ritrovano precisione al tiro riavvicinandosi ai pesaresi, 13-17 con 2’ da giocare. Sul finale di quarto il punteggio è fissato sul 19-22. 6 i punti per Zanotti, 4 per Archie, Iannuzzi, Salumu, Mockevicius.

Il secondo periodo si apre con due punti di Cain e una tripla di Moore per il sorpasso varesino, 24-22. Partenza decisamente più aggressiva per i varesini in grado di recuperare lo svantaggio e tentare il primo allungo approfittando di una Pesaro poco attenta in difesa e poco precisa in attacco. 34-24 dopo 5’ e coach Boniciolli costretto a fermare il gioco. Solo 2 punti per Pesaro in 8’ che sblocca il suo tabellino grazie ai tiri liberi concessi a Mockevicius. 38-30 all’intervallo.

Grande avvio di terzo quarto per Pesaro che grazie ad un parziale di 5-11 si riporta a meno 2. Dopo 5’ di gioco lo svantaggio degli ospiti è di 5 punti che grazie ad una buona prova balistica tengono aperta la partita. Varese sfrutta l’asse Ferrero-Cain per mettere a referto punti e tenere i pesaresi a due possessi distacco. Parità ristabilita (55-55) grazie ad un gioco da tre punti di Blackmon (12 punti per lui), partita apertissima con 12’ da giocare. 57- 58 prima dell’ultimo quarto.

Un’ottima Varese si riporta in vantaggio grazie ad un parziale di 5-0 firmato Avramovic-Ferrero, 61-60. I padroni di casa allungano ulteriormente sul 70-62. Pesaro non si arrende e replica con un immediato 0-7 riavvicinandosi ad un solo punto prima del canestro di capitan Ferrero. Blackmon, in serata di grazia, prova a riaprire la gara prima della fiammata finale dei varesini targata Avramovic. Vincono i padroni di casa 81-75.

Nel prossimo turno Varese affronterà a Masnago Pistoia domenica 5 maggio alle 20:45.

OPENJOBMETIS VARESE: Archie 4, Avramovic 23, Gatto, Iannuzzi 4, Natali, Scrubb 11, Verri, Tambone, Cain 13, Moore 8, Ferrero 11, Salumu7. Allenatore: Caja.

VL PESARO: Blackmon 22, Mccree 16, Artis 7, Conti, Lyons 16, Ancellotti 2, Monaldi, Zanotti 8, Wells 8, Mockevicius 5, Parlani, Tombari  Allenatore: Boniciolli