Angelico Biella: Buone notizie dal CDA svoltosi ieri

A Biella si attendeva con trepidante attesa il Consiglio di Amministrazione della società cestistica che avrebbe dovuto sciogliere il nodo fondamentale se proseguire o meno l’attività del club nel prossimo campionato di Legadue Gold. Dalle notizie, filtrate al termine della riunione tra gli azionisti in società, si può pensare con cauto ottimismo che la squadra piemontese ripartirà per l’anno zero della rinascita dal campionato di LegaDue Gold .

Il nodo più importante da sciogliere nella riunione di ieri era quello di trovare i fondi per ripianare il debito (circa 500 mila euro ?) maturato nella stagione appena andata in archivio, ed in quest’ottica si è deciso di dividere e spalmare il debito nelle prossime due annate agonistiche con un extra budget che comprenderà le quote annuali per colmare il debito in essere. Il secondo nodo era quello, appunto, di reperire il denaro per la formazione del prossimo bugdet 2013/14. Grazie allo sforzo degli attuali azionisti con il presidente Massimo Angelico in testa si sarebbe trovata l’intesa per coprire circa il 60% del budget, mentre la restante parte dovrà essere colmata con il main-sponsor di maglia. Tirando le somme dal Consiglio di Amministrazione di ieri, si può dire che i tifosi biellesi possono tirare un sospiro si sollievo sulla sopravvivenza del club, e pensare con maggiore ottimismo al futuro.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *