Home Serie A Alma Trieste – Ecco la firma di William Mosley

Alma Trieste – Ecco la firma di William Mosley

0

William Mosley

Dopo la firma di Justin Knox, altro arrivo in casa Alma Trieste. Ufficiale l’ingaggio di William Mosley, centro americano di 203 centimetri per 105 chili nato il 22 giugno 1989 a Shreveport, in Louisiana. Firmato con un contratto 1+1, William Ralph Mosley Jr. è un lungo dalle grandi doti atletiche, stoppatore e rimbalzista di vaglia: sarà lui il muro difensivo della compagine di coach Eugenio Dalmasson, che acquista un giocatore di sicuro affidamento sotto le plance.

LA CARRIERA – Dopo la high school a Huntington, Mosley frequenta il college a Northwestern State dal 2008 fino al 2012, mettendosi in luce proprio nelle stoppate: nella stagione 2010/2011, infatti, risulta il miglior stoppatore di tutta la Division I della NCAA, con 4.9 “respinte” in 32 incontri giocati, un numero che lo proietta sotto i riflettori della pallacanestro universitaria americana. Nella storia della NCAA è il quinto miglior stoppatore in assoluto, ma non viene scelto nel Draft 2012 ed allora comincia la sua carriera europea: nel 2012/2013 approda in Italia alla Fortitudo Bologna; dopo la piazza felsinea tocca, come tappe, anche Ferentino, Recanati e Latina, prima di firmare con i Legnano Knights, sempre in Serie A2. Nell’ultima stagione, “The Human Elevator” ha viaggiato a 11 punti, 9.5 rimbalzi e 1.6 stoppate in 32.9 minuti di media nella regular season, tirando con il 63% da due ed il 58% ai liberi; in tre gare di playoff, Mosley ha incrementato il suo rendimento, garantendo 15.7 punti, 12.7 rimbalzi e una stoppata di media, con il 68% da due ed il 75% in lunetta, facendo le gioie dei Legnano Knights. Il suo compito sarà quindi quello di custodire i tabelloni e, in accoppiata con Peric, di formare il tandem di lunghi titolari del quintetto biancorosso.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole di Marco De Benedetto, team manager di Alma Pallacanestro Trieste: “Mosley rappresenta alle perfezione uno degli elementi che cerchiamo per costruire la prossima stagione: la fame e la voglia di affermarsi nel massimo campionato. Vale per il club e vale per Mosley, ragazzo che grazie alla sua costanza nelle ultime stagioni si metterà alla prova in serie A. Ci aspettiamo che possa dare un grande e costante contributo di energia e intensità sui due lati del campo”.