Home Serie A Virtus e Fortitudo contro la ripresa a porte chiuse
Virtus e Fortitudo contro la ripresa a porte chiuse

Virtus e Fortitudo contro la ripresa a porte chiuse

0

Virtus Bologna e Fortitudo da sempre acerrimi rivali  sul parquet ma unite come non mai sulle decisioni della Federazione. 

Il tema porte chiuse è da qualche settimana un tema scottante, secondo le dichiarazioni della FIP il campionato potrebbe partire ad ottobre senza però i tifosi sugli spalti.

Una scelta non apprezzata da diversi club e che allinea in maniera categorica le due formazioni bolognesi.

Il problema principale  è quello economico, le gare senza pubblico non garantirebbero alle società gli introiti necessari per andare avanti, le entrate infatti arriverebbero solo ed esclusivamente dagli sponsor e dai diritti TV.

Sono già state programmate altre assemblee federali per capire come andare avanti in questo momento difficile, l’unica cosa certa è che Virtus e Fortitudo sono sempre più unite nei loro ideali.