VIDEO | NBA: Torna D-Rose ma Chicago perde. Memphis aggancia il secondo posto

 NBA - Slide Ritorna D-Rose in campo ma i Bulls vengono sconfitti allo scadere dai Magic! Memphis batte di misura i Pelicans e diventa seconda ad Ovest.

Bulls @ Magic 103-105
Dopo venti partite mancate, torna finalmente in campo Derrick Rose. Nonostante ciò Chicago esce sconfitta dallo scontro con Orlando che vince allo scadere una partita molto combattuta. I Bulls guidati dal trio Butler-Gasol-Rose vanno a comandare sin dai primi minuti e concludono il primo tempo in vantaggio di 7 (59-52). Nella terza frazione è continuo botta e risposta tra Vucevic (10 punti) e la coppia Butler-Gasol: Chicago riesce a tenere il vantaggio ed entra nell’ultimo quarto sopra di 8 (87-79). Rose negli ultimi dodici minuti viene tenuto a riposo e i padroni di casa ne approfittano: sale in cattedra, infatti, Oladipo che prima porta la partita in parità con una tripla e poi sigla con un layup il canestro della vittoria.

Bulls: Butler 19, Mirotic 15, Gasol 15
Magic: Oladipo 23, Vucevic 22, Payton 17

 

Pelicans @ Grizzlies 74-110
Importante vittoria per i Memphis che, con la contemporanea sconfitta degli Houston Rockets, salgono momentaneamente al secondo posto. Dopo un primo quarto molto combattuto, i Pelicans sono costretti ad arrendersi. Davis è costretto a giocare poco (rispetto al solito minutaggio) per un piccolo infortunio e la sua assenza si fa sentire: Gordon e Evans hanno delle brutte percentuali dal campo e i padroni di casa ne approfittano. A guidare la via per Memphis è Zach Randolph autore di una doppia doppia; a supportarlo, come sempre, Marc Gasol e Jeff Green. Con questa sconfitta New Orleans tiene l’ottavo posto ad Ovest ma viene raggiunta dai Thunder.

Pelicans: Davis 12, Pondexter 11, Evans 10
Grizzlies: Randolph 15, Gasol 15, Green 15

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *