VIDEO | NBA – Steph, 46 nella notte per la decima di fila. I suoi Warriors come i Bulls di Jordan

Steph Curry

Golden State rifila 129 punti a Minnesota T-Wolves e conquista la decima vittoria consecutiva in stagione. 10 di fila per i campioni in carica che eguagliano qunato fatto dai Boston Celtics (1957-1958) e dai Bulls di Jordan (1996-97). A guidare la fabbrica dei sogni sempre lui: Stephen Curry. L’indiscusso Mvp della lega, leader statistico in fatto di punti realizzati con una media i 33.3, mette a segno 46 punti (21 dei quali nel solo primo quarto). Ancora una volta cifre da capogiro per Steph Curry che imbarazza i valori statistici con il suo 8/13 dalla lunga distanza (15/25 al tiro) e 8/8 dalla lunetta in 37′ di gioco.

 

Per il momento, e solo per il momento, possiamo chiudere qui. Anzi lasciamo parlare Steph:

Photo: Rocor

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *