VIDEO | NBA – Spurs ok, Beli firma 5. Detroit batte Denver nel ‘derby’ azzurro. 12 per Gallinari

La vittoria dei San Antonio Spurs di Marco Belinelli e il ‘derby’ italiano tra i Denver Nuggets di Gallinari e Detroit Pistons di Gigi Datome, nella notte NBA.

Miami @ San Antonio 85-98
Continua il momento favorevole dei San Antonio Spurs (32-18) che nella notte superano agevolmente i Miami Heat, privi di Dwayne Wade, accorciando ad una sola vittoria il ritardo nei confronti dei LA Clippers, attualmente sesti ad Ovest. La gara si decide tutta già nel primo quarto con i texani ispirati dal talento di Leonard (24 con 8/15 al tiro), da Tony Parker (21 con 4 assist) e dal solito Tim Duncan, protagonista con la doppia doppia da 10 punti e 12 rimbalzi. Per i vice-campioni si dimostra, ancora una volta, troppo pesante l’assenza di Wade e non bastano i punti di Bosh (14) ma ancora troppo impreciso al tiro (7/18) e la voglia di Deng, che di punti ne mette a segno 17.

Per Belinelli 5 punti (2/5 al tiro, 0/2 da tre punti), 3 assist e 2 rimbalzi in 16′.

Ecco le immagini dell’incontro:

Heat: Johnson 18, Deng 17, Bosh 14, Andersen 10;
Spurs: Leonard 24, Parker 21, Duncan 10;

Denver @ Detroit 88-98
Ancora lontana la luce per i Denver Nuggets (19-32) che a Detroit incassano la quinta sconfitta consecutiva, la nona nelle ultime dieci partite. I Pistons (20-31) offrono una prestazione solida e la coppia di lunghi annichiliscono i mal capitati Nuggets. Monroe e Drummond, divenuti timonieri della squadra dopo l’infortunio di Jennings, sfruttano la mancanza di stazza nel pitturato degli avversari e vanno entrambi in doppia doppia. Monroe è mostruoso e firma addirittura 21 punti con 21 rimbalzi, mentre il compagno di reparto resta ‘fermo’ a quota 13+13. Faried non brilla come al solito (10 punti con 6 rimbalzi) e la doppia doppia sfiorata da Ty Lawson (20 punti e 9 assist) è insufficiente. Da segnalare ancora una buona prestazione per Danilo Gallinari, l’azzurro firma 12 punti (4/10 al tiro), 6 rimbalzi e 3 assist in 29′. Dall’altra parte, invece, per Datome è spuntata (ancora una volta) la casellina Inactive.

Ecco le immagini dell’incontro:

Nuggets: Lawson 20, Gallinari 12, Chandler 11, Arthur 10, Faried 10;
Pistons: Augustin 22, Monroe 21, Meeks 18, Drummond 13;

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *