fbpx

UN GALLINARI IN FORMATO MVP TRASCINA OKC AL SUCCESSO CONTRO PHILADELPHIA

Credit: NBA Italia Digital
Credit: NBA Italia Digital

Tornano alla vittoria gli Oklahoma City Thunder di Danilo Gallinari dopo il brusco ko di Indianapolis. Alla Chesapeake Energy Arena infatti i Thunder si impongono sui Philadelphia 76ers col risultato finale di 127-119 al termine di una partita decisa all’overtime dopo il 107-107 dei tempi regolamentari.
Un’ottima gara di OKC, che nel primo tempo, dopo un inizio complicato, gioca meglio di Philadelphia e chiude meritatamente avanti di cinque lunghezze all’intervallo. Il classico terzo quarto dei Thunder permette però agli ospiti di recuperare terreno e di prepararsi all’ultimo quarto avanti di tre punti. Nell’ultimo e decisivo quarto i 76ers volano anche sul +9, ma OKC non molla e rientra in partita grazie ai suoi due veterani: Chris Paul e Danilo Gallinari. I due arrivi estivi prendono in mano la squadra e guidano la rimonta, che si trasforma in vittoria all’overtime dopo aver chiuso sul 107 pari i tempi regolamentari.
MVP della partita l’azzurro Danilo Gallinari, autore di 28 punti, 7 rimbalzi e 2 assist in 36 minuti di gioco, tirando con un ottimo 7/11 dal campo, 3/5 da oltre l’arco dei tre punti ed il classico 100% ai liberi (11/11). Il Gallo, dopo un super primo tempo, chiuso con un solo errore al tiro, alza ancor di più la cresta nell’ultimo quarto, copilotando la rimonta Thunder con CP3 ed infine nell’overtime sale in cattedra, dando il via alla fuga decisiva dei suoi segnando 7 punti decisivi e facendo esplodere la Chesapeake Arena con una bomba (probabilmente decisiva) da sangue freddo nelle vene a poco più di due minuti dal termine.
I tifosi degli Oklahoma City Thunder hanno già imparato ad amare Gallinari, che sta mettendo in mostra tutte le sue qualità, restando sempre in attesa di una chiamata da una contender. Nel frattempo si gode il suo essere leader ai Thunder, che nonostante lo scetticismo iniziale, stanno dimostrando in questo avvio di stagione di essere una signora squadra.