NBA – Vittoria facile per i Nuggets sui Lakers, gli Hornets cadono in casa contro i Bulls

danilo-gallinari-italia-nazionale-2016-06-30

Seconda sconfitta consecutiva per gli Hornets caduti in casa contro i Chicago Bulls che hanno interrotto la striscia di cinque sconfitte di fila. Successo invece per Danilo Gallinari e i Nuggets che hanno superato senza problemi i Lakers. Gallinari ha dato un’ottima prova nella vittoria realizzando 18 punti.
Chicago Bulls-Charlotte Hornets 115-109
Dopo cinque sconfitte di fila Chicago interrompe la striscia negativa superando gli Hornets in North Carolina. Rajon Rondo partito in quintetto ha realizzato 3 triple e 3 assist nel primo quarto mentre Mirotic, rimasto in campo 29 minuti, ha sfruttato al meglio l’occasione segnando 24 punti e 11 rimbalzi dimostrando a Hoiberg di guadagnarsi spazio nelle rotazioni. Hoiberg aveva espresso l’intenzione di non utilizzarlo più fino al termine della stagione. La partita è sempre stata nelle mani di Chicago a parte nel terzo quarto quando Charlotte si è avvicinata a -1 (66-65). Prima dell’ultima pausa però i Bulls erano ritornati ad avere un vantaggio di 10 punti sugli avversari (85-75 a 20”). Nell’ultimo quarto gli Hornets non impensieriscono più i Bulls che si avviano alla vittoria. Per la franchigia di Jordan i playoff ora sono più lontani. Marco Belinelli ha segnato 7 punti nel corso del match (2/7 al tiro), 3 assist e 2 rimbalzi.

Charlotte: Belinelli 7 punti; Walker 21 punti; Kidd-Gilchrist 22 punti
Chicago: Butler 23 punti, 11 assist; Wade 23 punti; Rondo 20 punti

 

Los Angeles Lakers-Denver Nuggets 101-129
Netta vittoria dei Nuggets sul campo di casa contro i Lakers. Gli uomini di Malone sono partiti bene sin dal primo quarto chiuso avanti di dodici lunghezze. Nel secondo quarto un parziale di 26-8 li porta a chiuder il primo tempo con un vantaggio di ventiquattro punti (67-43). Nel resto della partita nulla mette difficoltà ai Nuggets che conquistano così il terzo successo consecutivo e rafforzano l’ottavo posto nella conference in vista di una volata per l’accesso ai playoff. Danilo Gallinari è stato autore di 18 punti, 9 dei quali segnati nel primo quarto. La prestazione è stata possibile grazie ad un 3/6 da tre e dal percorso netto in lunetta (5/5). A sorpresa il migliore per i Lakers è il diciannovenne Ivica Zubac. Il centro croato ha segnato 25 punti insieme a 11 rimbalzi con un eccellente 12/15 al tiro.

Denver: Gallinari 18 punti, 5 assist; Barton 22 punti; Jokic 18 punti, 9 rimbalzi
Los Angeles: Zubica 25 punti; Clarkson 19 punti; Ingram 14 punti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *