NBA – Spurs sconfitti a Philadelphia, bene l’ex Belinelli

Marco Belinelli
Marco Belinelli – Credit: Matteo Marchi

Gli Spurs battuti sul campo dei Sixers 122-120, nella notte del ritorno a Philadelphia per l’ex applauditissimo Marco Belinelli.

I padroni di casa vincono la sfida in rimonta grazie al parziale di 10-0 rifilato nei minuti finali dell’incontro di cui è stato protagonista il solito Joel Embiid (33 punti e 19 rimbalzi). Solita solidissima prestazione anche per Ben Simmons, in tripla doppia con 21 punti, 10 rimbalzi e 15 assist. Agli Spurs non è dunque bastato un ottimo 48.1% da tre punti, tra cui spiccano il 4/6 di Bryn Forbes, e il 4/7 del nostro Marco Belinelli (16). Top scorer per i texani DeRozan con 26 punti e 9 rimbalzi conquistati.

Con questa sconfitta gli Spurs (27-22) sono nuovamente superati in classifica dai Rockets (27-20) di uno straripante Harden, che stanotte ne ha rifilati 61 a New York.

76ers: Embbid 33, Simmons 21, Redick 19, Shamet 14, McConnell 10;
Spurs: DeRozan 26, Gay 17, Mills 17, BELINELLI 16, White 15, Forbes 14, Aldridge 13.

Gli altri risultati della notte NBA:
Toronto @Indiana 106-110
Cleveland @Boston 103-123
Orlando @Brooklyn 110-114
LA Clippers @Miami 111-99
Houston @New York 114-110
Atlanta @Chicago 121-101
Charlotte @Memphis 118-107
Detroit @New Orleans 98-94