NBA – Scivolano i Bulls in casa. Per Beli solo 8 punti

Dopo la gran vittoria all’ultimo respiro contro i Boston Celtics dell’altra notte, regalata da un canestro di Belinelli, i Chicago Bulls cadono in casa cedendo dopo un supplementare agli ottimi Memphis Grizzlies (26-13) per 85-82.

Dopo un primo quarto positivo la squadra dei tori rossi, tra l’altro priva anche di Loul Deng, si è lasciata completamente sorprendere nel secondo periodo da Marc Gasol e compagni trovandosi sotto anche di 17 punti. Chicago trova inaspettatamente in Jimmy Butler (18 punti) la spinta per risalire la china e impatta nel finale

rimandando tutto all’over time. Over-time, che però non farà altro che sancire la vittoria esterna della formazione ospite che espugna lo Staples Center per 82-85.

Nella sconfitta dei Bulls (23-16) non brilla certo la stella di Marco Belinelli in campo per ben 30 minuti ma capace di mett.ere a segno solo 8 punti (3/9 da due e 1/3 da tre) e due assist.

Eccco gli altri risultati della notte NBA:

Charlotte vs Sacramento 93-97
Atlanta vs San Antonio 93-98
New Orleans vs Golden State 112-116
Minnesota vs Houston 92-79
Utah vs Cleveland 109-88
Portland vs Milawaukee 104-110
Los Angeles Clipper vs Whashington 94-87

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *