Home NBA NBA: San Antonio si disfa di OKC, per Beli 5 punti

NBA: San Antonio si disfa di OKC, per Beli 5 punti

0

Come tutti immaginavamo, l’assenza di Ibaka avrebbe fatto pendere la bilancia a favore degli Spurs in questa serie. Gara1 lo ha confermato e, con queste premesse, difficilmente Durant e soci potranno farci cambiare idea.

 

San Antonio Spurs – Oklahoma City Thunder 122-105 (1-0)

Gli Spurs non vanno troppo per il sottile e approffittano immediatamente dell’assenza di Ibaka segnando 66 punti nel pitturato. Senza lo spagnolo ad intimidire in area, la squadra di Pop ne approffitta e infatti troviamo Duncan come miglior marcatore: 27 punti, 11/19 dal campo e 7 rimbalzi. Se a questo aggiungiamo che i texani hanno tirato con il 57.5% dal campo, capiamo quanto poco abbiano potuto fare Durant e Westbrook. I due hanno combinato per 53 punti, ma senza avere un terzo violino è molto difficile giocarsela con questi Spurs. Sia Reggie Jackson che Fisher ci hanno provato (13 e 16), ma non è bastato. OKC è riuscita a mettere la testa avanti nel terzo periodo, prima di cedere di schianto all’ultimo quarto. Coach Brooks dovrà lavorare molto per trovare delle alternative e non subire una mattanza in questa serie. Di oggi può essere contento della reazione dei suoi, che sono tornati in partita dopo aver subito un quarto (il secondo) da 37 punti, con 15/23 dal campo, 9 assist e 1 solo turnover. Per il nostro Beli 5 punti, con 2/3 dal campo, 3 rimbalzi e 2 assist. 

Tabellino

San Antonio Spurs: Leonard 16, Duncan 27, Splitter 6, Green 16, Parker 14, Ginobili 18, Diaw 9, Mills 5, Belinelli 5, Baynes 2, Joseph 4, Bonner, Ayres. Rimbalzi Splitter 8. Assist Parker 12.

Oklahoma City Thunder: Durant 27, Collison, Perkins 5, Sefolosha, Westbrook 25, Jackson 13, Butler 9, Adams 4, Fisher 16, Lamb 2, Jones 2, Roberson 3. Rimbalzi Durant, Perkins 9. Assist Westbrook 7.