NBA – OKC cede agli Spurs dopo 2 OT. Aldridge fa 56, Belinelli perfetto da 3

Servono due overtime ai San Antonio Spurs per battere OKC in una partita che sarà a lungo ricordata. 154-147 il punteggio finale in favore degli uomini di Popovich che sfoderano una prestazione monstre dalla lunga distanza (16/19). A contribuire alle cifre da paura degli Spurs anche Marco Belinelli (19) che è perfetto dalla lunga distanza con 5/5.

Notte da record per LaMarcus Aldridge che mette in scena la sua miglior serata della carriera con 56 punti (20/33 al tiro). Il secondo violino non è stato DeRozan, fermo a quota 16 punti, bensì Derrick White che di punti ne ha messi a referto 23. Ad OKC non bastano i 30 punti di Paul George e la tripla doppia da paura di Westbrook con 24 punti, 14 rimbalzi e 24 assist.

Spurs: Aldridge 56, White 23, BELINELLI 19, DeRozan 16, Forbes 14, Mills 14, Bertans;
OKC: George 30, Grant 25, Ferguson 21, Adams 19, Schroder 14.

Gli altri risultati della notte:
Boston @Miami 99-115
LA Clippers @Denver 100-121
Detroit @Sacramento 102-112