fbpx

NBA: Nella notte vittoria per Chicago sui Wizzards e per Atlanta su Houston

NBA - SlideNella notte Nba si sono disputate 7 vittorie che hanno visto spiccare le vittorie di una incerottata Chicago contro Washington e la vittoria di Atlanta sugli Houston Rockets orfani di James Harden.

Washington Wizards @ Chicago Bulls 92-97

Nelle avversità Chicago riesce ad averla vinta su Washington. Bulls senza Rose, Butler ed il sesto uomo Gibson schiera il 20esimo quintetto in stagione. Partita a basse percentuali di realizzazione per le due franchigie. In tutto questo si fa notare Nikola Mirotic che insieme a Gasol combinano 43 punti

permettendo a Chicago di avere sempre il pallino della gara in mano. Washington non riesce ad uscire dai suoi dilemmi offensivi dove solo Wall sembra trovare la via del canestro e permettere ai Wizards di giocarsi la partita fino agli ultimi minuti di gioco. Partita sostanzialmente in equilibrio con Chicago che prova varie volte la fuga con Brooks e Snell che cercano l’ allungo decisivo a 5 minuti dalla fine portando i Bulls sul +10. Washington però ricuce lo svantaggio con un break di 12-5 che li porta a -3 a pochi minuti dalla fine della partita. Mirotic e Gasol però catturano i due rimbalzi decisivi che nel ultimo minuto danno i liberi decisivi che sanciscono la vittoria per i Chicago Bulls, mentre Washington registra il 6° K.O. nelle ultime 8 partite giocate.
Washington Wizards: Wall 21; Pierce 16; Beal 13.
Chicago Bulls: Mirotic 23; Brooks 22; Gasol 20.

 

 

Houston Rockets @ Atlanta Hawks 96-104

Partita double-face per Houston che subisce nel finale l’ assenza della sua point-guard James Harden .I Rockets dopo aver toccato anche il +18 nel primo tempo grazie alle triple del miglior Jason Terry della stagione (21 punti con 4/8 da tre) e un ottimo Terrence Jones, si dissolvono con il procedere della partita. Hawks che cominciano a giocare duro nella ripresa del terzo quarto dove grazie alla vena realizzativa di Teague e alla difesa asfissiante messa in atto nel ultimo, riescono a riportarsi sotto ed effetture il sorpasso con un canestro da tre punti di Teague (91-90). La squadra di Budenholzer sembra voler emulare le vittorie nella passata stagione degli Spurs, che venivano contraddistinte da un ultimo quarto giocato in maniera spettacolare. Infatti la chiave della vittoria di Atlanta è senza alcun dubbio la difesa che provoca per gli Houston Rockets 6 palle perse, tre stoppate subite e 0 punti in area, dopo averne messi 44 nei primi tre quarti.
Houston Rockets : Terry 21; Jones 18; Montiejunas e Smith 14.
Atlanta Hawks : Teague 25; Horford 18; Millsap e Schroder 16.

 

 

Gli altri risultati della notte :

Los Angeles Lakers @ Charlotte Hornets 103-104
Boston Celtics @ Cleveland Cavaliers 79-110
Sacramento Knigs @ New York Knicks 124-86
Utah Jazz @ Memphis Grizzlies 93-82
Milwaukee Bucks @ Denver Nuggets 95-106

Basketitaly.it – Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *