NBA – Jeff Teague ai Pacers, George Hill agli Utah Jazz

Il mercato dell’NBA si scalda sempre più dopo la trade ufficializzata ieri che ha visto il trasferimento di Derrick Rose dai Chicago Bulls ai New York Knicks. Un altro scambio di mercato NBA attorno a due play è stato concluso nella notte appena passata in una trade che ha visto coinvolte tre squadre.

Jeff Teague passa agli Indiana Pacers, George Hill si trasferisce agli Utah Jazz mentre gli Atlanta Hawks ricevono la scelta n.12 al draft 2016. I Pacers inizieranno sin da subito la trattativa per il rinnovo di Jeff Teague, che ha ancora un anno di contratto a 8 milioni di dollari. Gli Hawks hanno ceduto il proprio play titolare perché consci del fatto che Jeff vorrà un accordo al massimo salariale mentre Atlanta ha in casa il nuovo playmaker: Dennis Schroeder. L’anno prossimo il giocatore tedesco guadagnerà 2.708.582 dollari e nel ’17/’18 3.824.518 dollari. Insomma un vero e proprio affare per Atlanta, la quale ottiene una scelta piuttosto alta al draft NBA 2016. Gli Utah Jazz si rinforzano con un play molto solido e affidabile come George Hill, che sarà il leader di una squadra giovane come quella allenata da Snyder. Dunque una situazione vincente per tutte e tre le squadre coinvolte in questa trade di mercato NBA.

 

6 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *