NBA – Frattura alla mano per Blake Griffin: ora rischia sanzioni dalla Lega

NBA - Slide Brutta grana per Blake Griffin: l’ala dei Clippers si è reso protagonista di una rissa con uno dei magazzinieri dei Clippers, avvenuta in un ristorante di Toronto.

 

Nel colpire più volte il membro dello staff dei Velieri, il lungo da Oklahoma ha riportato la frattura della mano destra, che, stando agli esami effettuati dallo staf medico losangeleno, lo terrà lontano dal parquet per un periodo dalle 4 alle 6 settimane.

Da parte loro i Clippers hanno rilasciato un comunicato nel quale condannano e prendono le distanze dal gesto della loro stella, rendendo nota l’esistenza di un’indagine condotta in collaborazione con la NBA per accertare le responsabilità del numero 32: Griffin, che si è pubblicamente scusato via Twitter ed ha parlato di una discussione tra amici finita male, rischia dunque ora uno stop ancora più lungo di quelloimpostogli dai medici.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *