NBA – Derrick Rose non rientrerà per i PO. Il Gm Forman: “Sarà al 100% per la prossima stagione”

Derrick Rose non tornerà per la post-season. Ad eliminare le già residue speranze di rivedere in campo l’ex MVP sono state le dichiarazioni in settimana del GM dei Bulls, Gar Forman. “Rose è fuori per l’intera stagione, non è stato incluso nella post-season”.

Dichiarazioni che dunque eliminano ogni dubbio che fanno rassegnare i Chicago Bulls all’idea di riavere il proprio fenomeno. Chicago che, tuttavia, ha trovato un certo equilibrio nel corso della stagione nonostante l’assenza di Rose e l’addio di Deng, grazie all’esplosione di Noah, alla consistenza di Boozer ed alla voglia di fare di Butler. Da un certo punto di vista, probabilmente, è anche meglio che i Bulls continuino a giocare anche i PO senza snaturare e stravolgere gli equilibri assunti durante tutta la Regular Season. Chicago affronterà i Wizard nel primo turno per poi già vedersela con i fenomenali Pacers che, a meno di clamorosi eventi, dovrebbero avere vita facile contro Atlanta.

Esperienza per questa stagione e gettare le basi per il definitivo salto di qualità nella prossima stagione, proprio grazie al rientro di D-Rose sul quale il GM Forman aggiunge:

“Puntiamo a riavere Derrick al 100% per la prossima stagione. Non abbiamo dubbi che tornerà al massimo, siamo stati fortunati che il menisco poteva essere riparato. L’intervento e la riabilitazione hanno garantito grande stabilità ed hanno praticamente portato via le possibilità che possa diventare artritico verso la fine della sua carriera”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *